lunedì 5 giugno 2017

Foligno: Streetfood Village 2017

Quarta  edizione di un evento che propone i migliori cibi di strada in una delle più belle piazze di Foligno.  L’obiettivo è promuovere la cultura del cibo di strada  riproponendo le vecchie tradizioni, recuperando cibi scomparsi o in via di estinzione e proponendolo ai clienti nei caratteristici furgoncini. Saranno davvero tante le speacilità proposte: dal “pastin” di Belluno agli “arrosticini” di pecora abruzzesi; dalle bombette di Alberobello, al fritto di pesce nel cono di San Benedetto del Tronto; dalla “patata tornado” della Campania alla “torta fritta” emiliana. Ci saranno poi anche i cibi di strada toscani, come i “tortelli fritti di patate del Casentino”, il fritto misto di coniglio, di pollo e verdure, la trippa, la ribollita e tanti altri. Per chi desidera poi provare altre specialità europee o di altri continenti potrà spaziare tra la grigliata di carne argentina (“Asado”), il “Souvlaki e Gyros pita” della Grecia, il “Kefto” dell’Etiopia o il dolce tipico “Kurtos Kalacs” della Romania. Da bere le birre artigianali a marchio “Streetfood” e tante altre delizie di strada.



Per l'occasione il B&B Cascina Antonini, casa in campagna tra Spello e Bevagna, a soli 3 km dal centro storico di Foligno, propone camera matrimoniale con bagno privato al costo di euro 55,00 al giorno. Per informazioni o prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com

venerdì 2 giugno 2017

A Bevagna ritorna il Mercato delle Gaite

Dal 15 al 25 giugno a Bevagna, uno dei più dei borghi della valle umbra, si svolge l’annuale manifestazione storica del Mercato delle Gaite. Dal longobardo Watha, ovvero “guardia”, deriva la denominazione di “guaita o gaita“, termine con cui vengono indicati i quattro quartieri nei quali Bevagna ed il territorio circostante erano suddivisi.

La manifestazione, che si articola durante la settimana con l’apertura delle taverne dove poter gustare i cibi di quel periodo, vive il suo momento più significativo nei giorni del mercato, che si sviluppa all’interno dei quattro quartieri. Le vie si popolano di banchi e si animano del rumore delle botteghe nelle quali il visitatore può trovare stoffe, oggetti in cuoio, vimini, cordami, carta, ferro battuto, rame candele lavorate a mano ed ancora formaggio, pesce, pane appena sfornato e focacce.

Inoltre giullari, musici e giocolieri animeranno le vie e nelle piazze per una grande festa medievale.



Per l’occasione il B&B Cascina Antonini (Foligno), a soli 3 km da Bevagna, propone camera matrimoniale con bagno privato al costo di euro 55,00 al giorno. Per informazioni e prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com