martedì 4 luglio 2017

STREETFOOD VILLAGE & BEER EXPLOSION

Dal 7 al 9 luglio 2017 a Foligno si svolgerà la terza edizione dedicata al cibo di strada, organizzata da Confcommercio insieme all'associazione aretina Streetfood. 

Un week-end all'insegna delle prelibatezze della tradizione italiana e di innovazioni gastronomiche tra piazza della Repubblica, largo Carducci e piazza Matteotti. Ma non solo. Oltre ai cibi delle varie regioni italiane, dalla piadina romagnola, alle olive ascolane, passando per il lampredotto toscano, fino alle bombette di Alberobello, ci saranno anche quelli di paesi stranieri, tutti rigorosamente artigianali, importati dai territori di provenienza e cotti sul posto, davanti agli occhi degli avventori.

Quest'anno, poi, la carovana internazionale dei cibi di strada si sposa con una selezione delle migliori birre artigianali. Tante specialità da tutto il mondo ed un programma di intrattenimento tra jazz, blues e dj set, artisti di strada e cabaret.


L'associazione aretina è stata la prima a promuovere il cibo di strada ed oltre a cercare di tramandare la tradizione propone anche delle innovazioni, degli adattamenti di ricette storiche per strada. Questo fa sì che tutte, dalle ricette tradizionali fino a quelle conviviali, vengono fatte conoscere senza esclusione alcuna delle categorie.


Ingresso gratuito
Info: Streetfood Project, tel 328.3928393
Websitehttp://www.streetfood.it

Per l'occasione il B&B Cascina Antonini, casa in campagna tra Spello e Bevagna, a soli 3 km dal centro storico di Foligno, propone camera matrimoniale con bagno privato al costo di euro 55,00 al giorno. Per informazioni o prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com


lunedì 5 giugno 2017

Foligno: Streetfood Village 2017

Quarta  edizione di un evento che propone i migliori cibi di strada in una delle più belle piazze di Foligno.  L’obiettivo è promuovere la cultura del cibo di strada  riproponendo le vecchie tradizioni, recuperando cibi scomparsi o in via di estinzione e proponendolo ai clienti nei caratteristici furgoncini. Saranno davvero tante le speacilità proposte: dal “pastin” di Belluno agli “arrosticini” di pecora abruzzesi; dalle bombette di Alberobello, al fritto di pesce nel cono di San Benedetto del Tronto; dalla “patata tornado” della Campania alla “torta fritta” emiliana. Ci saranno poi anche i cibi di strada toscani, come i “tortelli fritti di patate del Casentino”, il fritto misto di coniglio, di pollo e verdure, la trippa, la ribollita e tanti altri. Per chi desidera poi provare altre specialità europee o di altri continenti potrà spaziare tra la grigliata di carne argentina (“Asado”), il “Souvlaki e Gyros pita” della Grecia, il “Kefto” dell’Etiopia o il dolce tipico “Kurtos Kalacs” della Romania. Da bere le birre artigianali a marchio “Streetfood” e tante altre delizie di strada.



Per l'occasione il B&B Cascina Antonini, casa in campagna tra Spello e Bevagna, a soli 3 km dal centro storico di Foligno, propone camera matrimoniale con bagno privato al costo di euro 55,00 al giorno. Per informazioni o prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com

venerdì 2 giugno 2017

A Bevagna ritorna il Mercato delle Gaite

Dal 15 al 25 giugno a Bevagna, uno dei più dei borghi della valle umbra, si svolge l’annuale manifestazione storica del Mercato delle Gaite. Dal longobardo Watha, ovvero “guardia”, deriva la denominazione di “guaita o gaita“, termine con cui vengono indicati i quattro quartieri nei quali Bevagna ed il territorio circostante erano suddivisi.

La manifestazione, che si articola durante la settimana con l’apertura delle taverne dove poter gustare i cibi di quel periodo, vive il suo momento più significativo nei giorni del mercato, che si sviluppa all’interno dei quattro quartieri. Le vie si popolano di banchi e si animano del rumore delle botteghe nelle quali il visitatore può trovare stoffe, oggetti in cuoio, vimini, cordami, carta, ferro battuto, rame candele lavorate a mano ed ancora formaggio, pesce, pane appena sfornato e focacce.

Inoltre giullari, musici e giocolieri animeranno le vie e nelle piazze per una grande festa medievale.



Per l’occasione il B&B Cascina Antonini (Foligno), a soli 3 km da Bevagna, propone camera matrimoniale con bagno privato al costo di euro 55,00 al giorno. Per informazioni e prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com

domenica 2 aprile 2017

Lastminute Pasqua in Umbria

Il B&B Cascina Antonini, casa in campagna tra Spello e Bevagna, per le feste pasquali propone camera matrimoniale con bagno privato al costo di euro 55,00 al giorno. Per informazioni o prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com
Passare la Pasqua in Umbria significa conoscere i suo borghi, le sue tradizioni spirituali e culturali, l’enogastronomia legata alla festa,  attraverso i riti del triduo pasquale dalle processioni del Venerdì Santo, alle varie manifestazioni tipiche della Domenica di Pasqua. Ve ne vogliamo segnalare due in particolar modo: La Sacra rappresentazione del Venerdì Santo di Fiamenga (Foligno) e la corsa tradizionale del Cristo Risorto a Bevagna.
Sacra rappresentazione del Venerdì Santo di Fiamenga
Tra le manifestazioni di antica tradizione religiosa e popolare legate al Venerdì Santo, quella di Fiamenga ha sempre avuto una vasta risonanza e un forte richiamo. La sua origine risale al 1867, quando l’allora parroco P. Benedetti introdusse la Processione della Penitenza nella notte del Venerdì Santo.Dal 1974 la processione cominciò ad essere integrata da una Sacra Rappresentazione ideata e diretta da Francesco Fratini con la partecipazione di alcuni giovani del paese. È stato inoltre creato un centro di documentazione del dramma sacro. Ogni anno, con scenografie e testi diversi, viene riproposto in un vero e proprio teatro in piazza il dramma della Passione diGesù. 
La corsa del Cristo Risorto di Bevagna
Il giorno di Pasqua alle ore 11.00 i portantini della Confraternita della Misericordia portano in spalla la statua del Cristo Risorto dal Chiesa del Seminario a quella di San Michele Arcangelo in piazza. Il parroco aprirà il portone della chiesa e la statua, sorretta ai lati da uomini forti, attraverserà velocemente la navata tra due ali di folla festante. Poi nel pomeriggio alle ore 17.00 partendo sempre dalla Chiesa di San Michele Arcangelo si snoderà per le vie della città di Bevagna la processione detta della “Rinchinata” in quanto la processione consiste nell’incontro delle statue del Cristo e della Madonna, sorrette dai portatori.


mercoledì 29 marzo 2017

7° EDIZIONE DELLA FESTA DI SCIENZA E FILOSOFIA

Dal 27 al 30 aprile prossimo, infatti, Foligno tornerà ad essere il centro del mondo scientifico e filosofico. Tema di questo 2017 “L’innovazione. Il futuro in mezzo a noi”. E, come sempre, a parlarne saranno i più grandi scienziati e filosofi del panorama nazionale ed internazionale.

Un’occasione unica ed imperdibile alla quale potrete prendere parte prenotando le conferenze che più vi interessano attraverso un click! Come? Ecco a voi una piccola guida che vi spiegherà, passo dopo passo, cosa fare. Vi ricordiamo che solo un 80 per cento dei posti sarà riservato alle prenotazioni, mentre il restante 20 per cento rimarrà disponibile.

info: http://www.festascienzafilosofia.it/

Per l'occasione il B&B Cascina Antonini, casa in campagna tra Spello e Bevagna, a soli 3 km dal centro storico di Foligno propone camera matrimoniale con bagno privato al costo di euro 55,00 al giorno. Per informazioni o prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com

lunedì 27 marzo 2017

10° Tappa cronometro individuale del Giro d'Italia 2017

Il prossimo 16 maggio, le città di Foligno e Montefalco ospiteranno la 10^ tappa a Cronometro Individuale "Crono del Sagrantino" nell'edizione n. 100 del Giro d'Italia.
Il Giro d'Italia è una delle tre corse a tappe più importanti del calendario ciclistico mondiale insieme alle altre due grandi corse internazionali, il Tour de France e la Vuelta a España, e storicamente è da ritenersi la seconda corsa a tappe più prestigiosa dopo il Tour.
La tappa percorrerà gran parte del territorio di produzione del Sagrantino toccando anche altri Comuni, per celebrare così i 25 anni del DOCG Sagrantino di Montefalco e sottolineando le peculiarità enogastronomiche e storico artistiche del territorio.
La crono assume un valore ancor più importante perché è legata ai luoghi di San Francesco: da Foligno, città nella quale si è spogliato delle sue vesti da ricco, al Pian D'Arca in cui parlò con gli uccelli, fino alla piazza Comunale di Montefalco, a pochi metri dal Complesso Museale di San Francesco in cui Gozzoli dipinse la vita di San Francesco d'Assisi.
Per l'occasione il B&B Cascina Antonini, casa in campagna tra Spello e Bevagna, propone camera matrimoniale con bagno privato al prezzo di euro 55,00 al giorno. Per informazioni e prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com

martedì 14 febbraio 2017

VIENI IN UMBRIA E PARTECIPA ANCHE TU AL BBDAY 2017

Mancano poco più di due settimane all'undicesimo B&B Day, l'evento annuale, organizzato da www.bed-and-breakfast.it, per festeggiare il B&B, una forma di ospitalità familiare accessibile a tutti che da 15 anni ha arricchito l'offerta turistica nazionale.
Tantissimi B&B italiani vi offriranno GRATIS una notte se ne prenoterete almeno un'altra. Prendi 2 paghi 1.
Il B&B è il modo più intimo e confortevole di conoscere l'Italia, anche e soprattutto i suoi borghi e le località più nascoste, ma non per questo meno interessanti come nella bellissima regione Umbria.
Scegliete un borgo o un paese del cuore d'Italia e lasciati catturare dalla bellezza di Assisi, Spello, Bevagna, Montefalco, Spoleto, Trevi, Gualdo Cattaneo.
Anche il B&B Cascina Antonini, casa in campagna tra Spello e Bevagna partecipa al BBDAY proponendo camera matrimoniale con bagno privato al costo di euro 55,00. Per informazioni o prenotazioni tel. 3282195980 oppure www.cascinaantonini.com